Creare video aziendali | Tutto quello che devi sapere

creare-video-aziendali

Creare video aziendali professionali è qualcosa che può fare la concreta differenza tra un’azienda che funziona molto bene ed una che invece sbarca soltanto il lunario.

E spesso la differenza tra le due realtà non sta tanto nella qualità del servizio, ma in come questo viene venduto, presentato e fatto conoscere ai potenziali clienti.

Quante volte ti sarà capitato di pensare:

“Maledizione… io lo faccio meglio eppure la concorrenza vende di più!”

Se hai un’attività infatti, ti sarai più volte confrontato con quello che probabilmente è il problema principale di ogni negozio, ditta, libero professionista o realtà in generale: trovare clienti.

In questo contesto è chiaro che la sola realizzazione di video aziendali non può essere un’attività esaustiva per svoltare le sorti di una realtà commerciale. 

Se non la si inserisce in un contesto strategico più ampio, realizzare un video aziendale con il solo scopo di pubblicarlo su una pagina Facebook con poco seguito o engagement, probabilmente non ti porterà a molto.

Però… se la produzione di video aziendali è fatta con criterio e al fine di soddisfare un obiettivo chiaro, i risultati a cui si può giungere possono essere davvero impressionanti.

"Creare video aziendali professionali può portare a grandi risultati"

In questa guida affronteremo tutto quello che è essenziale sapere sulla creazione di video aziendali professionali.

Il punto di vista su cui ci concentreremo è quello della ditta che ha intenzione di realizzare il video. Quindi non ci soffermeremo nello specifico sugli aspetti tecnici legati alla produzione del contenuto audiovisivo in sé.

Per te, libero professionista o dirigente di azienda, non è necessario conoscere nel dettaglio la regole su come si scrive la sceneggiatura di uno spot, come si impostano le luci o come si settano le inquadrature.

Questo perché per realizzare un video aziendale professionale non c’è altra strada se non affidarsi ad un’agenzia di produzione video (come la nostra ad esempio). Sarà quindi l’agenzia ad occuparsi della creazione concreta e tecnica di tutto.

Quello che invece è fondamentale per te è:

  • Avere molto chiaro l’obiettivo del video
  • Capire quale tipologia di video è più adatta per raggiungere l’obiettivo prefissato
  • Avere chiaro a chi il video si rivolge
  • Seguire gli accorgimenti di cui discuteremo in seguito riguardo come presentare l’azienda per il giorno delle riprese e come organizzare la giornata (o le giornate) dal tuo punto di vista

E sembrano punti banali, ma ti assicuro che la maggior parte delle realtà spesso sbaglia.

Immagina questi quattro punti chiave come i pilastri su cui si regge un palazzo. Tutti e quattro sono necessari per far si che la struttura non crolli ed assolva al suo scopo. Se anche uno solo di questi viene impostato male, ciò che gli verrà costruito sopra sarà precario ed instabile. Per una video presentazione aziendale vale esattamente lo stesso.

"Solo non trascurando i dettagli si possono realizzare contenuti professionali"

Per fare tutto questo è molto importante che ci sia dialogo, chiarezza e trasparenza tra te (o chi per te all’interno della tua azienda) e la realtà che si occuperà di realizzare il contenuto audiovisivo.

In ogni caso, per far si che ci sia la massima consapevolezza da parte tua sulla realizzazione dello spot aziendale, dedicherò una sezione del testo anche ad un’infarinatura generica sugli aspetti tecnici della produzione del video. Senza scendere troppo nel dettaglio, ma il tanto che basta per far si che tu possa sempre avere la situazione sotto controllo insieme alla produzione video.

Si eviteranno molte incomprensioni e la probabilità di raggiungere l’obiettivo al 100% si alzerà di molto.

Io sono Federico Falcioni, responsabile della Falcioni Productions, agenzia di produzione video con sede a Roma. Ti aiuterò a comprendere questa categoria di contenuti audiovisivi e ti darò gli strumenti per capire come realizzarli al meglio per la tua attività.

Inoltre, ti mostrerò man mano diversi contenuti video realizzati da me e dalla mia agenzia che ti saranno molto utili per avere degli spunti e comprendere al meglio come poter realizzare i tuoi video.

Se quindi sei pronto, possiamo iniziare a scendere nel dettaglio di tutti gli aspetti da considerare nella creazione di video aziendali.

Come fare un video aziendale: identificare lo scopo

produzione-video-aziendali

Questa è la primissima cosa. Se non hai chiaro il tuo obiettivo o il tuo scopo nel creare video aziendali, rischi soltanto di gettare soldi al vento. E questo non fa piacere a nessuno.

Si può pensare che l’agenzia di produzione video una volta finito il lavoro se ne lavi le mani. Ma non è così.

Un contenuto che funziona non porta clienti e brand awarness soltanto alla realtà che commissiona il lavoro. Anche la produzione video ottiene lo stesso risultato.

Un video che non funziona, invece, lascia scontenti tutti e non porta da nessuna parte. Quindi è interesse comune creare spot aziendali che diano ottimi risultati.

Ma tornando all’obiettivo chiaro da voler raggiungere… potrebbe sembrarti banale questa considerazione ma ti assicuro che non lo è affatto.

Io stesso mi confronto con molte realtà che spesso hanno l’idea di voler creare video aziendali, ma non sanno nulla di cosa vogliono ottenere. Magari hanno visto che i loro competitor creano dei contenuti, oppure si sono resi conto per qualche ragione di essere completamente privi di video e hanno capito di averne bisogno.

Ma quale scopo specifico intendono raggiungere tramite la produzione di questi contenuti?

  • Vogliono vendere un loro particolare servizio?
  • Hanno intenzione di usare i video per promuovere un’offerta?
  • Li sfrutteranno per aumentare la brand awarness?
  • Hanno necessità di mostrare le fasi produttive di alcuni loro prodotti?

Loro non lo sanno. Tu, invece, devi saperlo.

"Come fare un video aziendale efficace?
Stabilisci una direzione →"

Di solito non ti metti a guidare se prima non hai stabilito un luogo da raggiungere, giusto? La produzione di video aziendali professionali funziona allo stesso modo. Altrimenti sprechi solo i soldi della benzina.

C’è da dire che queste considerazioni riguardo gli obiettivi da raggiungere possono essere fatte direttamente da te, così come da una figura interna della tua azienda.

Potresti però trovarti nella situazione in cui vuoi aumentare il tuo fatturato tramite la comunicazione o dei contenuti audiovisivi, ma non riesci a stabilire degli obiettivi precisi.

In questo caso il confronto con un’agenzia di marketing o di comunicazione sono la chiave per ottenere la direzione verso cui navigare. La produzione di video aziendali quindi si inserirà in un contesto di comunicazione e marketing più ampio, ma chiaro e definito.

Ovviamente non è sempre necessario rivolgersi alle agenzie di marketing e comunicazione per definire gli obiettivi da percorrere per i video aziendali. Ma se non sai che direzione prendere, è molto meglio farlo piuttosto che navigare alla cieca.

A questo punto allora forse ti starai chiedendo:

“Quali sono gli obiettivi che si possono raggiungere grazie alla creazione di video aziendali?”

Ecco qui i principali:

  • Presentare l’azienda
  • Presentare (o vendere) un prodotto o servizio
  • Aumentare la brand awarness
  • Promuovere un’offerta
  • Promuovere o raccontare un’evento aziendale
  • Aggiornare i dipendenti su nuove tecnologie o progressi del settore
  • Motivare dipendenti e collaboratori

"La creazione di video aziendali non è che il mezzo per raggiungere il tuo obiettivo"

Chiaramente questi sono soltanto alcuni degli obiettivi che si possono raggiungere e che ci si può prefissare. In base alle singole esigenze dell’azienda poi ce ne possono essere a dozzine molto più specifici.

Ogni obiettivo tra quelli proposti qui sopra è adatto a determinati contesti e necessita di video aziendali strutturati in maniera differente.

Creare una video presentazione aziendale per una fiera di settore, ad esempio, sarà differente rispetto al creare una video spiegazione del processo produttivo di un determinato prodotto o servizio.

Così come la struttura di un video creato per aumentare la brand awarness sarà differente da quella di un video corporate aziendale realizzato al fine di promuovere un’offerta.

Vediamo allora quali possono essere le tipologie di video aziendali professionali che possono soddisfare gli obiettivi che abbiamo presentato sopra.

Le tipologie di video aziendali professionali

realizzazione-video-aziendali

Come abbiamo anticipato, i video aziendali possono essere di differente natura ed assolvere a diversi compiti.

Ogni obiettivo menzionato sopra può essere raggiunto in molti modi. Ci sono però strutture e tipologie di video aziendali che non sono adatte per raggiungere determinati scopi. Soltanto conoscendole quindi, puoi valutare in base alla situazione quale tipologia di video aziendale è più opportuno adoperare.

Ad alcune categorie sicuramente ci avrai già pensato. Altre invece potrebbero esserti sfuggite e invece forse sono proprio la soluzione adatta alla tua esigenza.

Ecco le principali:

Affrontiamo rapidamente ma individualmente le varie categorie.

Spot aziendali

Puoi usare i classici spot aziendali per presentare la tua attività e i tuoi servizi. Puoi parlare dei tuoi punti di forza, dei tuoi successi, della storia della tua attività.

Sono video di presentazione aziendale perfetti per mostrare in maniera chiara i processi produttivi di un determinato bene che la tua realtà produce, oppure puoi spiegare come strutturi o crei uno specifico servizio.

Spesso, soprattuto per aziende che si occupano di lavorazioni complesse, si può far uso di animazioni 2D o 3D per mostrare passaggi che altrimenti non sarebbe possibile far vedere.

Questi spot aziendali possono avere due tagli differenti:

  • Video aziendali istituzionali: per creare questi contenuti audiovisivi non facciamo uso di attori e mostriamo fisicamente e concretamente l’azienda, le strutture, i dipendenti. Le immagini dell’azienda sono legate da una musica di sottofondo e spesso integriamo i contenuti con delle interviste ai responsabili o con un voice over.  Ecco un esempio:

  • Spot pubblicitari: non necessariamente vengono mostrate le strutture effettive dell’azienda e il più delle volte facciamo uso di attori per ricoprire i diversi ruoli. Sono le classiche pubblicità che si possono vedere in tv e sono perfetti sia per aumentare la brand awarness, sia per vendere prodotti. Ecco ad esempio uno spot che abbiamo anche trasmesso su Sky Tg 24:

Video aziendali per vendere

Se l’obiettivo che hai intenzione di raggiungere è quello di aumentare le vendite, probabilmente uno spot aziendale generico non è la giusta soluzione. La video presentazione di un prodotto specifico o di una determinata offerta è sicuramente la strada giusta da seguire.

Anche qui, in base al prodotto in oggetto, al target di clienti e tanti altri fattori, la forma ed il linguaggio che accompagnano la creazione di video aziendali per vendere cambiano radicalmente.

Per alcuni prodotti o servizi potrebbe essere adatto un contenuto video interamente realizzato con grafiche 2D o 3D. Per altri è giusto adoperare la forma dello spot pubblicitario. Per altri ancora invece un taglio più istituzionale può calzare a pennello.

La forma adeguata di un video aziendale che riesca a soddisfare il desiderio di vendere deve essere quindi ragionata in base alle esigenze specifiche.

Ecco alcuni esempio di video aziendali per vendere che possono esserti di ispirazione per capire quale strada sarebbe più giusta da seguire nel tuo caso specifico.

Video di eventi aziendali

Per molte realtà gli eventi aziendali rappresentano un’importante occasione di crescita per l’azienda stessa o per i suoi dipendenti.

Se hai già organizzato degli eventi aziendali o se ha intenzione di farlo, ti sarai sicuramente chiesto come poter promuovere il tuo evento nel migliore dei modi. Nella comunicazione sicuramente farai creare delle locandine, promuoverai delle immagini e in tutto questo… un contenuto audiovisivo non dovrebbe mancare. Ecco un esempio.

E un evento chiaramente non ha bisogno soltanto di essere presentato, ma anche di essere documentato e raccontato.

Creare un video che riassuma l’avvenimento può essere una splendida occasione per aumentare la brand awarness e la brand reputation.  Può trattarsi dell’inaugurazione di una nuova sede della tua attività, così come un evento interno o la presentazione al pubblico di un nuovo prodotto o servizio.

Video emozionali aziendali e video motivazionali aziendali

Puoi usare i video emozionali aziendali e i video motivazionali aziendali nei tuoi eventi interni per motivare i tuoi dipendenti e dare loro la carica giusta se l’occasione lo richiede.

Solitamente non è neanche necessario fare riprese per questo genere di contenuti perché si possono realizzare con clip video prese in stock. Anche l’audio può essere estrapolato da interviste di personaggi famosi e autorevoli. Se sono in inglese basterà sottotitolare il tutto ed assemblarlo con gusto e carica.

Immagina il tuo prossimo evento aziendale. Immagina lo schermo grande che si riempie di immagini potenti come la creazione di stelle e pianeti. Atleti che corrono. Nuvole che costeggiano maestose le montagne. Il tutto legato dalla giusta musica e contornato dalla giuste parole.

Non formerai dei dipendenti… formerai dei guerrieri.

Video recensioni di clienti soddisfatti

Sono contenuti perfetti per migliorare la brand awarness e la brand reputation.

Basterà intervistare alcuni clienti soddisfatti del tuo servizio. Fare loro le giuste domande e vedrai che le loro parole, se riescono a toccare le corde giuste, avranno l’effetto di 100 spot pubblicitari. A un centesimo del costo.

Se queste video recensioni sono fatte in maniera seria e provengono da clienti reali, i tuoi futuri acquirente le troveranno affidabili e daranno molto valore alle parole di persone che sono esattamente come loro e che sono rimaste soddisfatte del servizio che offri.

Provare per credere!

La struttura e gli elementi necessari per la creazione di video aziendali efficaci

video-aziendale

Come abbiamo visto, una video presentazione aziendale può essere creata in tanti modi e il mondo dell’audiovisivo mette a disposizione molti strumenti ed elementi che ci consentono di raggiungere i nostri scopi. Alcuni di quelli che ti elencherò sono fondamentali. Altri, invece, di volta in volta possono esserci come non esserci.

  • QUALITÀ TECNICA
    Sembra banale, ma sono sicuro che ti sarà capitato talvolta di guardare un video e pensare “Possibile che abbiano fatto una cosa così brutta? Con le risorse che hanno?”. Se ti è capitato di pensarlo, vuol dire che a qualcuno è successo. E se non capita a te è meglio.

    La qualità tecnica non può mancare e non può essere messa in secondo piano. È importante che il video sia perfetto nel bilanciamento della luce e dei colori. Che il montaggio abbia il giusto ritmo. Che il suono si senta bene. Che tutto sia coerente e chiaro. Che le animazioni (se presenti) siano professionali ed impeccabili. Puoi avere la migliore idea del mondo, ma se l’agenzia video a cui affiderai l’ingaggio non lo realizzerà seguendo gli standard qualitativi più alti… avrai solo perso tempo. Quindi stai attento quando scegli.

  • INTERVISTE
    Spesso per rendere i video aziendali più completi, più chiari ed anche più scorrevoli, inserire l’intervista di un dirigente o di un responsabile è una scelta ottima. Inoltre, vuol dire che ci state concretamente mettendo la faccia quindi se lo fate con criterio, i vostri clienti lo apprezzeranno.

  • VOICE OVER
    Il voice over può completare un video in cui sia già presente un’intervista, ma può anche essere l’unico testo parlato. Io dedico molta attenzione alla scelta dei doppiatori che lavorano con la mia agenzia. Questo perché anche se le immagini sono fatte molto bene, una voce non professionale guasta irrimediabilmente il contenuto. Soprattutto per i voice over stranieri poi, è necessario fare tanta ma tanta attenzione perché da italiani potremmo non cogliere tutte le sfumature della lingua in oggetto. Avere un interprete a disposizione per certificare il successo dell’operazione quindi sarà cruciale.

  • RIPRESE AEREE
    Possono dare quel tocco di professionalità in più nel creare video aziendali. È un elemento utile soprattutto se si ha un’azienda molto grande e si vogliono mostrare tutte le strutture e gli impianti nella loro maestosità ed interezza.

  • ANIMAZIONI DIGITALI
    Possono andare dalle cose più semplici, come inserire delle scritte in 2D, fino al ricreare interi processi produttivi con dei modelli 3D professionali. Alle volte i video animati aziendali sono un elemento che serve soltanto ad arricchire il senso estetico del contenuto audiovisivo. Alle volte farne uso è fondamentale per mostrare in maniera chiara e inequivocabile alcuni passaggi produttivi.

  • SCENE RECITATE
    Sovente, può essere necessario inserire all’interno dei video aziendali alcune scene con degli attori professionisti. È molto importante quindi in quei casi scegliere le figure giuste. Come per i narratori, anche per gli attori è importante essere molto scrupolosi e selezionare soltanto volti che possano essere perfetti per il ruolo o per incarnare i valori dell’azienda.

Questi elementi possono coesistere tutti all’interno dello stesso spot aziendale, così come possono essere presenti soltanto delle semplici riprese video e null’altro (l’importante è che non manchi la qualità).

Avere chiaro il target di clienti nella produzione di video aziendali

video-presentazione-prodotto

Creare una video presentazione aziendale per comunicare con una donna di 35 anni in carriera con due figli piccoli e un marito che sta spesso fuori per lavoro, è molto differente dall’occuparsi della realizzazione di video aziendali rivolti ad una grande azienda che produce macchinari agricoli ed ha sede in Francia.

Sono due estremi molto distanti tra loro, ma questo rende la differenza lampante. I due video aziendali non potranno mai essere costruiti nello stesso modo e funzionare in maniera performante. O meglio… magari si, ma di solito questo non succede.

Avere un business B2B ed averne uno B2C farà ovviamente una grande differenza sulla realizzazione dei video aziendali.

Ma questo non basta.

Sia che tu ti rivolga ad un’azienda, sia che ti rivolga ad una persona, per riuscire a creare un contenuto video davvero efficace devi sapere quali sono le esigenze del cliente. Le sue paure, i dubbi, le necessità. Cosa acquista ora e se è soddisfatto o meno. Come puoi migliorare la sua esperienza.

Potresti aver già fatto queste valutazioni per riuscire in generale a migliorare il tuo prodotto. Se le hai fatte, bene. Se non le hai fatte… è il caso di iniziare!

Perché è proprio a soddisfare le domande, i dubbi e le esigenze dei potenziali clienti che serve la realizzazione di video aziendali professionali. Se non conosci questi interrogativi, creare lo spot aziendale sarà un po’ come sparare nel buio. Magari ci prendi lo stesso ma in quel caso è più fortuna che altro.

Accorgimenti fondamentali da seguire per creare video aziendali professionali

video-aziendali-per-vendere

Per far si che la creazione dei video aziendali in sede vada per il verso giusto e dia il miglior risultato possibile, ci sono degli accorgimenti fondamentali che devi sempre seguire.

  • ORDINE E PULIZIA
    A meno che non stiamo parlando di un ristorante 3 stelle Michelin, difficilmente in qualsiasi tipo di attività tutti i macchinari, gli ambienti, il personale, saranno sempre e costantemente tirati a lucido. Per creare video aziendali che diano un’impatto sano e professionale della tua realtà, però,  è necessario che tutto venga riordinato se necessario.

    Se gli operai o i dipendenti hanno un dress code, è importante che tutti lo seguano per le riprese. Se c’è caos negli ambienti da filmare, è necessario riportare l’ordine. È molto meglio dedicare attenzione alla fase di preparazione, più che essere costretti a ripetere delle riprese.

  • LIBERATORIE PER CHI COMPARE
    È l’agenzia di produzione video che si occupa di far compilare e in seguito custodire tutte le liberatorie di chi compare in video. Avere la disponibilità alla pubblicazione da parte di chi è stato filmato è molto importante per evitare che in futuro ci siano problemi di qualche tipo che potrebbero portare alla rimozione del contenuto da internet.

     

  • RITAGLIA IL TEMPO NECESSARIO
    Il mio lavoro mi porta ad andare sempre di fretta. Il tempo non basta mai e anche quando si crede ce ne sia abbastanza… comunque alla fine si corre per rispettare la scadenza. Non ritagliare quindi stralci di tempo troppo stretti in cui far operare la produzione video. Concedi il tempo di acquisire il materiale nella maniera migliore possibile. Altrimenti rischi di trovarti con qualcosa di meno completo o accurato di quanto avresti voluto.

Gli step che compongono la produzione di video aziendali

video-presentazione-aziendale

Il primo passo viene sempre da te. Sei tu che contatti l’agenzia di produzione video ed è questo che ovviamente mette in  moto tutta la catena di eventi.

Dopo un primo approccio via mail, di solito è bene fare una chiamata per sentirsi a voce o se possibile anche un incontro dal vivo.

Gli argomenti dell’incontro o della chiamata saranno quelli discussi nei punti precedenti. Se perciò li hai seguiti e assorbiti, avrai sicuramente un’idea abbastanza chiara di ciò che ti serve.

Chiaramente sarà poi l’agenzia di produzione video a portarti su una strada concreta e a mettere insieme tutti i vari pezzi.

Una volta stabilito quindi (anche tramite più incontri, chiamate o e-mail):

  • Che tipologia di video si intende realizzare
  • Qual è l’obiettivo
  • Gli elementi che si intendono inserire nel video
  • Il target di clienti
  • Quali sono i tempi
  • Quali sono le modalità
  • Dove il video verrà distribuito (dopo approfondiamo anche questo aspetto)
  • Qual’è indicativamente il budget (almeno un idea generica, altrimenti si rischia di perdere tempo entrambi)

si potrà poi procedere con la prima fase di realizzazione concreta: la stesura di un concept.

"Improntare con attenzione le basi della creazione di video aziendali è fondamentale per ottenere i risultati"

Se si tratta di un taglio da spot pubblicitario, ci sarà l’idea della storia. Se si tratta di un video con approccio istituzionale, passaggio per passaggio si darà un’idea della struttura generica del video.

Una volta che il cliente (tu) ha approvato il concept, si può procedere alla scrittura della sceneggiatura (se necessaria) e del voice over (se presente).

Poi, sarà il momento dei sopralluoghi. Se il video è da girare nella ditta può essere utile che l’agenzia di produzione video faccia un sopralluogo per rendersi conto dell’ambiente. Non sempre è fondamentale, ma per lavorazioni complesse è consigliabile.

Se il taglio scelto è quello dello spot pubblicitario, la fase di pre produzione ha inizio. Anche qui si fanno i sopralluoghi per scegliere le location e si selezionano gli attori. Di solito l’agenzia di produzione video si occupa di tutto in completa autonomia e se necessario rimanda alcune decisioni sugli attori o sulle locations al cliente per l’approvazione finale. Il più delle volte non serve.

Poi ci sarà il giorno (o i giorni) delle riprese. Se avvengono nella tua ditta o nella tua attività è importante avere la massima disponibilità possibile al fine di evitare sprechi di tempo e quindi di denaro.

Una volta fatte le riprese si passa ala fase di post produzione, che comprende il montaggio, la color correction e l’inserimento delle grafiche.

Dopo questo, non resta che la consegna finale.

L'attrezzatura per creare video aziendali professionali

creazione-video-aziendali

Non renderò questa sezione del testo troppo tecnica per ovvi motivi, ma ti darò giusto un’idea generica così avrai un po’ di consapevolezza in più nella materia. Sono tutti aspetti di cui si occupa la produzione video, ma ti sarà sicuramente utile conoscerli per prendere tante decisioni determinanti al fine della creazione dei tuoi video aziendali professionali.

  • VIDEOCAMERE OBIETTIVI
    Sappi che, se stai optando per un video dall’approccio di spot pubblicitario, parte del budget che metterai a disposizione della produzione video verrà impiegata per noleggiare l’attrezzatura. Ogni produzione video con tutta probabilità ha delle macchine da presa o delle videocamere di proprietà. Quasi nessuno però ha macchine da presa cinematografiche professionali, perché il costo è davvero davvero esoso.

    Tieni presente quindi che uno spot pubblicitario girato con una reflex da 1000 euro avrà un’immagine differente da uno spot girato con una macchina da presa che costa 20 o 30 volte tanto.

    Se il tuo video invece ha un approccio aziendale/istituzionale… probabilmente investire troppo budget per noleggiare macchine da presa costose non ha senso e si tradurrebbe in uno spreco di soldi. Meglio sfruttare il budget per altri aspetti.

  • DRONI
    Come abbiamo detto è possibile e molto utile inserire all’interno dei video aziendali delle riprese aeree fatte con i droni. Sai che c’è questa possibilità, quindi richiedila se l’agenzia di produzione video non te la propone ma tu la ritieni necessaria.

  • ACTION CAM
    Le classiche GoPro. Sono piccole, compatte, si possono inserire in ambienti ristretti e anche agganciare a veicoli in movimento, possono andare sott’acqua, etc… Con queste puoi riuscire a riprendere cose che altrimenti dovresti rinunciare a mostrare.

  • STABILIZZATORI
    I Gimbal possono essere usati dalla produzione video per stabilizzare le immagini. Se ad esempio è necessario che l’operatore corra velocemente, ma la ripresa la si vuole fluida e stabile, sono la soluzione al problema.

  • ATTREZZATURA LUCI
    Non aspettarti soltanto una camera ed un obiettivo. In base alle esigenze, la produzione video potrebbe presentarsi alla tua azienda con un minivan pieno di attrezzature video e luci.

La scelta della musica nella realizzazione di video aziendali

creare-video-aziendali

Questo paragrafo sarà abbastanza breve.

Ti basti sapere che fondamentalmente ci due strade da percorrere:

  • SI CREA UNA MUSICA INEDITA
    Questa opzione è utile soprattutto se il video aziendale che si intende realizzare ha lo stampo dello spot pubblicitario, come il video che abbiamo realizzato per MIWA e che ti ho proposto poco più in alto.
    In questo caso ha senso mettere in moto un compositore professionista per creare un jingle che possa essere identificativo del marchio o dello spot in sé.

     

  • SI ADOPERANO MUSICHE ACQUISTANDONE I DIRITTI
    Se lo spot aziendale ha il taglio del video istituzionale, non sarà necessario scomodare un compositore per creare la musica. Scrivere il tema musicale, occuparsi del missaggio e del mastering, sono tutte pratiche che rendono questo aspetto più lento e costoso. Senza tralasciare il fatto che non sarà presente una grande varietà di esempi tra cui scegliere. Il compositore ne presenterà uno, due o tre al massimo.

     

    È possibile però adoperare musiche acquistandone su alcuni portali i diritti non esclusivi. Questo vuol dire che nel tempo potresti incappare in un altro video aziendale che ha usato il nostro stesso tema musicale. Come dicevo però, se si tratta soltanto di una musica di accompagnamento o sottofondo, è sicuramente la scelta giusta da fare. Ci sono molti portali che offrono questo servizio ai prezzi più disparati. Il portale cui io e la mia agenzia facciamo riferimento si chiama Artlist e ti assicuro che è davvero fornitissimo.

La promozione della video presentazione aziendale

promozione-spot-aziendali

Come ti dicevo, creare video aziendali professionali con il solo scopo di pubblicarli per una sola volta su una pagina Facebook poco popolata, non porterà a molto risultato.

È necessario quindi sfruttare i contenuti al massimo per far si che l’investimento legato ai video non sia stato vano.

Se hai un responsabile marketing o ti sei affidato ad un’agenzia di comunicazione, probabilmente ti staranno già consigliando cosa è più sensato fare. In ogni caso qui ti posso dare un’infarinata di quali sono le alternative possibili.

Tieni conto del fatto che un’alternativa non esclude l’altra, anzi! Portare avanti una strategia su più fronti sarà sicuramente profittevole.

Ecco quindi alcune possibilità di promozione e distribuzione per i tuoi video aziendali. Calcola anche che alcune opzioni sono perfette per alcuni tipi di video, ma inadatte ad altri. Quindi tieni sempre conto della tipologia di video aziendali che hai tra le mani!

  • DISTRIBUZIONE TELEVISIVA
    È perfetta se la creazione dei tuoi video aziendali ha seguito lo stampo dello spot pubblicitario. E non devi pensare necessariamente ad una striscia pubblicitaria su Canale 5 in prima serata. Chiaramente sarebbe un’ottima vetrina, ma il costo è sicuramente ingente.

    Forse, invece, ci sono emittenti televisive più piccole (alle volte anche di carattere regionale) che sono perfette per incontrare il tuo target di potenziali clienti!

  • IL CINEMA
    Sopratutto se la tua è una realtà locale, l’idea di trasmettere il tuo spot al cinema va decisamente considerata! I costi sono molto più ridotti rispetto i passaggi televisivi (anche la portata di pubblico però potrebbe esserlo) e se ne possono trarre grandi vantaggi.

     

  • SOCIAL NETWORK
    Questa è una cosa che va fatta quasi in ogni caso. Sia che tu passi lo spot in tv, al cinema o dovunque. La pubblicazione sulla tua pagina Facebook o Instagram o Linkedin è gratuita. La sponsorizzazione chiaramente no, ma se la creazione di video aziendali si è fatta con la testa e seguendo con attenzione tutte le considerazioni fatte in questo testo… la cifra dei guadagni potrebbe disintegrare quella degli investimenti per la sponsorizzazione.

     

  • FIERE DI SETTORE
    È chiaramente una distribuzione di nicchia, solo per addetti ai lavori o per appassionati. Ma questi eventi sono pieni di potenziali clienti quindi un buon video fatto meglio di quelli della concorrenza può svoltarti il fatturato.
  • SITO INTERNET
    Per la maggior parte delle attività è importante creare spot aziendali da inserire all’interno del sito internet. Puoi sfruttare i video nella home page, così come distribuirli nelle varie pagine dei servizi e prodotti a seconda dell’esigenza.

    Sul sito, nel tempo le persone vedranno costantemente il contenuto, a meno che tu non scelga di toglierlo. Questo a differenza di come è per le altre distribuzioni che hanno una finestra di tempo limitata.

Quanto costa creare video aziendali

video-aziendali-prezzi

Ti anticipo subito.

Se ti aspetti di trovare in questa sezione un tariffario preciso del costo di un video corporate aziendale resterai deluso.

Non è possibile infatti stabilire un prezzo univoco perché come hai visto ci sono troppe variabili in ballo legate alla creazione di un video aziendale.

Ogni produzione video, inoltre, ha dei propri prezzi e dei propri budget. Lo stesso servizio quindi da una determinata realtà potresti pagarlo un tot. Da un’altra anche il doppio o il triplo. E magari è fatto tre volte meglio, ma magari no.

Posso però darti un range generico per farti un’idea dello standard.

I nostri video aziendali solitamente costano dai 500€ fino ai 5000€ in base all’incastro di tutte le variabili di cui abbiamo discusso prima. Questo però è soltanto lo standard.

Succede alle volte infatti che alcuni clienti abbiano determinate esigenze o ambizioni particolarmente alte da soddisfare. In questo caso non ci sono limiti di sorta e a seconda delle variabili il preventivo viene cucito su misura.

Ti invito a contattarmi e a parlarmi delle tue esigenze per ricevere un preventivo personalizzato.

La produzione di video aziendali: conclusioni

creare-video-aziendali-3

A questo punto il nostro approfondimento sulla creazione di video aziendali sta volgendo al termine.

Io spero di aver chiarito tutti i tuoi dubbi al riguardo e che tu abbia acquisito la consapevolezza necessaria per fare le scelte giuste e rapportarti al meglio con la produzione video che seguirà la realizzazione dei tuoi contenuti.

Io sono Federico Falcioni, responsabile della Falcioni Productions. Ti invito a contattarmi per iniziare subito a discutere insieme della realizzazione dei tuoi video aziendali.

La sede legale dell’agenzia è a Roma, ma non farti spaventare dalle distanze. Con la mia attività svolgo gli ingaggi in tutta Italia. Non sarà quindi un problema raggiungerti e realizzare per te dei video aziendali, ovunque la tua attività si trovi.

Nel frattempo ti mando un caro saluto e spero di sentirti presto. Ciao!