Video di matrimonio - Tempistiche di prenotazione e consegna di un Wedding Film

Conoscere le adeguate tempistiche di prenotazione di un professionista per la realizzazione del proprio video di matrimonio può fare la differenza tra confermare il prodotto che si vuole oppure dover correre ai ripari. Così come sapere in quanto tempo il proprio video di matrimonio verrà lavorato può evitare spiacevoli sorprese. Vediamo insieme le tempistiche di prenotazione e consegna di un Wedding Film!

Immagine tratta da un mio video di matrimonio

Immagine tratta da un mio video di matrimonio

Chi ha tempo non aspetti tempo

Un professionista che è da anni nel settore può arrivare a fine stagione ed aver anche avuto una media di 2/3 matrimoni a settimana.

Certo è che non tutti lavorano con questa frequenza e la media è di solito molto più bassa, ma quelli su detti sono numeri concretizzabili per chi svolge la professione con grande qualità e passione da diverso tempo.

Può succedere anche che ad un solo professionista vengano commissionati 2 ingaggi per lo stesso giorno!

A quel punto il professionista ha diverse opzioni. Ad esempio svolgere entrambi i lavori se si incastrano uno per il pranzo ed uno per la cena. È chiaro che in questo caso degli assistenti competenti saranno di fondamentale importanza, perchè dovranno assumere il ruolo prioritario quanto il videomaker principale dovrà spostarsi per andare all’altro matrimonio.

Difficilmente infatti riuscirà ad aspettare la completa conclusione del primo ingaggio prima di spostarsi al secondo. È chiaro che avvertire i propri clienti di questa operazione è buona cosa. Giusto per evitare di coglierli di sorpresa quando si fa fagotto per andare via subito dopo (o subito prima) del taglio della torta.

in ogni caso se si hanno degli assistenti competenti, quando si andrà via dal primo matrimonio per recarsi al secondo, il 90% del materiale sarà già stato acquisito.

Un’operazione del genere comporta un grande dispendio di energie: lavorare ad un matrimonio è stancante, farne due può rivelarsi massacrante!

Questo ci porta alla seconda opzione: non accettare il secondo ingaggio.

Ciò comporta un’ovvia perdita di danaro ma non farà correre rischi all’operazione, che verrà svolta in maniera più serena e tranquilla.

Se poi il professionista contattato non è un singolo ma un’agenzia, allora il problema non si pone. Il titolare dell’agenzia potrà mandare chi vuole ad acquisire il materiale, avendo formato i professionisti sotto di lui nella maniera a lui congeniale.

Tutto questo quindi ci porta al punto della faccenda: prima si ferma la data e meglio è!

So che è banale e scontato, ma probabilmente non abbastanza. Alcuni professionisti vengono ingaggiati anche con due anni di anticipo!

Probabilmente se voleste fare una cerimonia a due anni di distanza il vostro pensiero potrebbe essere: è presto, la ricerca del videomaker può aspettare. No, con questo ragionamento potreste arrivare anche a 8 mesi dal matrimonio e poi trovare il professionista che desideravate già impegnato.

Pazienza, certo. Se ne trova un altro e si va avanti. Però ci si sposa una volta sola e sarebbe bello essere raccontati dal professionista che preferiamo.

Quindi, una prenotazione con un anno se non di più di anticipo è ottimale come cosa. Certo, alle volte anche con soli 4/5 mesi di preavviso si riesce a fermare chi si cerca ma resta il fatto che è comunque un rischio.

Le tempistiche di consegna

Questa fa parte di quelle cose che andrebbero chiarite in fase di contratto. Le tempistiche possono essere le più varie.

Di solito il prodotto non arriva prima di 2/3 mesi, ma si possono trovare professionisti che consegnano il Wedding Film anche prima.

C’è poi chi se la prende molto con calma. Conosco colleghi che consegnano anche dopo più di un anno dalla cerimonia.

Personalmente ritengo tempistiche del genere non adeguate ma è chiaro che se tutto è stato precedentemente chiarito con il cliente e questi (pur di avere il video che desidera con il professionista che vuole) è d’accordo, allora non c’è alcun tipo di inadeguatezza.

È perciò bene da parte del cliente informarsi riguardo le tempistiche della consegna, come sarebbe anche meglio se fosse proprio il professionista a snocciolare l’argomento.

Considerazioni finali

Quindi, caro lettore, spero tu abbia trovato interessante l’approfondimento e che ti sia stato d’aiuto. Ti aspetto al prossimo articolo per continuare a parlare insieme di video di matrimoni. A presto! E ricorda: non rimandare a domani quello che puoi fare oggi!